WhatsApp facebook

Regolamento di vendita

contrattostandard
Aribimbi di Arianna Rostagno
Torino Via Oropa 58 - Partita I.V.A. 11754760012

MANDATO DI VENDITA CONFERITO AD ARIBIMBI

con la presente conferisco alla Ditta Mandataria ARIBIMBI di Rostagno Arianna, con sede in Torino Via Oropa 58bis , partita I.V.A. 1175460012, mandato di vendita per mio conto degli oggetti di mia proprietá, come da allegata "lista oggetti ricevuti", alle condizioni qui di seguito evidenziate e pienamente accettate.

DICHIARAZIONE: tutti gli oggetti presenti nella "lista degli oggetti ricevuti" sono di mia legittima proprietá.

  1. Gli oggetti restano di mia proprietá fino alla loro vendita e permangono presso la Mandataria in esposizione secondo gli accordi qui di seguito evidenziati.
  2. Prendo atto che gli oggetti saranno espositi per la vendita esclusivamente a privati per 120 giorni dalla data riportatata nella "lista oggetti ricevuti" e che detti oggetti saranno esposti a cura della Mandataria in uno dei locali in cui la Mandataria stessa esercita fisicamente la propria attivitá i medesimi oggetti potranno altresí essere esposti e posti in vendita anche con mezzi elettronici e, o piattaforme per il commercio elettronico; in quest'ultimo caso il prezzo di vendita originariamente pattuito potrá subire una variazione pattuita con il Proprietario.
  3. Prendo atto che l'importo a me spettante dalla vendita è costituito dal ricavato dalla vendita stessa diminuito della percentuale di provvigione (IVA compresa) concordata in favore della Mandataria e specificata nella lista "lista oggetti ricevuti" nonchè della somma di € 3,00 per ogni semestre solare a titolo di contributo spese.
    Quanto risulta a me spettante sará messo a mia disposizione contestualmente al ritiro degli oggetti invenduti e comunque non prima di 60 giorni dalla data di creazione della "lista oggetti ricevuti".
    Fino alla data della riscossione la Mandataria sará custode per mio conto dell'importo stesso e le spese dalla stessa sostenute per la custodia delle somme incassate in nome e per mio conto s'intendono compensate con i frutti eventualmente percepiti in dipendenza del deposito, in deroga all'articolo 1775/1781 c.c.
  4. Accetto e confermo che ogni mio diritto di riscossione dei crediti relativi agli oggetti venduti in nome e permio conto decade trascorso un anno dalla vendita degli stessi - art. 2964c.c.
  5. Prendo atto che la durata massima dell'esposizione dell'oggetto è di 60 gg. al prezzo concordato e che dal 61° giorno fino alla fine del mandato potrá essere applicato uno sconto fino ad un massimo del 50% del prezzo concordato, fatto salva la determinazione di un prezzo minimo di vendita. rendo atto che la durata massima dell'esposizione dell'abbigliamento segue le stagionalitá: primavera/estate 1° marzo/30 settembre; autunno/inverno 1°ottobre/1°marzo.
  6. Allo scadere i termini del contratto (120gg) senza alcun preavviso da ambo le parti, autorizzo la Mandataria a determinare il prezzo di vendita degli oggetti invenduti al miglior realizzo o a provvedere alla loro donazione in beneficenza. In qualsiasi caso tutti gli oggetti invenduti e non ritirati trascorsi sei mesi dalla loro consegna verrano donati a istituti di beneficenza individuati dalla Mandataria.
  7. Prendo atto che la consegna e il ritiro degli oggetti sono a mio carico.
  8. Prendo atto che la Mandataria accetta oggetti solo privi di difetti, perfettamente ripuliti e completi nelle loro parti, in caso contrario la Mandataria è autorizzata a rifiutarli o metterli in vendita a un prezzo finalizzato al miglior realizzo.
  9. Prendo atto che, al fine di evitare lo sconto come da punto 5 o la determinazione dei prezzi da parte del Mandatario come da punto 6 sará esclusivamente mia cura aggiornarmi sui tempi di esposizione ed eventualmente provvedere al ritiro della merce, sollevo pertanto la Mandataria dall'obbligo di comunicare l'esecuzione del Mandato di vendita. in deroga all'art. 1712 cc.
  10. Nei rapporti col mandatario ove fosse necessario l'intervento di una terza persona quest'ultima dovrá munirsi di delega scritta con fotocopia di un documento d'identitá.
  11. Accetto e confermo che in caso di furto denunciato all'autoritá competente la Mandataria sia sollevata dall'obbligo di rimborso del valore degli oggetti da me consegnati.
  12. Dichiaro di aver letto, ben compreso ed accettato senza riserve il contenuto della presente e quanto esposto come "regolamento per i venditori".
  13. Sono consapevole che, ai fini dell'esecuzione del mandato, i dati personali da me conferiti saranno trattati con l'ausilio di strumenti elettronici, nel rispetto dell'art. 13 e 7 del D.Lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") di cui ho preso visione.